Giovedì 26 Novembre 2020
itenfrdeelrues

La Cultura dell'Ostrica. Perla n. 8 L'ostricoltura. Il distacco

La seconda fase del processo di ostricoltura è rappresentato dal "distacco". Circa 18 mesi dopo la captazione, arriva il momento di staccare le ostriche dai collettori.
Per almeno 3 mesi l’allevatore si occupa per ore di staccare e selezionare le piccole ostriche. Una volta separata dal suo supporto, l’ostrica si accinge a crescere in parco, libera da punti di attacco. L’ostricoltore se ne occupa con cura, una per una. Da questo momento è già possibile avere un’idea del rendimento e della destinazione delle diverse ostriche. In funzione della carnosità, si indirizzeranno le produzioni.

distacco

 

Letto 2160 volte Ultima modifica il Lunedì, 23 Gennaio 2017 08:37

@clienti I.WAI.Food

Per la scheda prodotto, tracciabilità ed il listino prezzi occorre autenticarsi nella nostra Area Clienti con login e password fornite dal nostro reparto di amministrazione.
Per maggiori informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner su OK e proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta