Giovedì 21 Marzo 2019
itenfrdeelrues

La Cultura dell'Ostrica. Perla n. 3 NON ESISTE L'OSTRICA E BASTA

Ostriche e champagne... Un piatto di ostriche... A quel matrimonio c'erano le ostriche. Ma di quali ostriche stiamo parlando?

Pousse en Claire, Gualoise, Ustra Bela, Maison Grand Cru.....?
Paradossalmente uno dei cibi considerati più esclusivi al mondo è quello meno conosciuto. Non esiste un'ostrica e basta. L'ostrica è come il vino, ogni annata, vitigno, casa vinicola ne fa la differenza. E come il vino bisogna imparare a conoscerla e quindi degustarla, anche per poter richiedere qualità. Ogni tipologia è differente per gusto, sapore, carnosità e aspetto. Il know-how dell'ostricoltore, l'ambiente in cui cresce, i luoghi di affinamento, l'expertise del produttore sono solo alcuni degli aspetti che rendono unico e distinguibile il sapore di ogni differente tipologia.

non solo ostriche

Letto 1301 volte Ultima modifica il Giovedì, 15 Ottobre 2015 08:41

@clienti I.WAI.Food

Per la scheda prodotto, tracciabilità ed il listino prezzi occorre autenticarsi nella nostra Area Clienti con login e password fornite dal nostro reparto di amministrazione.
Per maggiori informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner su OK e proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta